Inserisci un alloggio Log in
Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Hai dimenticato la password?
Inserisci la tua mail qui sotto e ti invieremo la password di recupero.
Cancellare
Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Servizio Clienti (+39) 069 480 4041
Accumula numeri per l'estrazione e vinci fantastici premi!

Chiunque può collezionare tickets partecipando nella nostra community. Di seguito potrai vedere come ottenerli.

Non vi sono limiti al numero di tickets che puoi accumulare. Più ne hai maggiore sarà l'opportunità di vincere!

Per renderlo più equo per tutti, azzeriamo il numero di ticket ottenuti dopo ogni sorteggio.

Cosa puoi vincere?
Vinci un weekend a Barcellona per 2 persone!

Vinci un week-end a Barcellona


Torre Agbar (Edificio / Costruzione)

La Torre Agbar è un grattacelo famoso che si trova all'inizio della zona tecnologica della città, chiamata 22esima ma più esattamente nel quartiere di Sant Marti. Con i suoi 145 metri di altezza, è il terzo edificio più alto di Barcellona. La Sagrada Familia, uno dei due edifici più alti, si trova a poca distanza e si può vedere dagli uffici del palazzo.

BruumRuum! from David Torrents on Vimeo.

Il palazzo è la sede del gruppo multinazionale Agbar, ma al suo interno ospita anche altri uffici di diverse imprese. Il suo design particolare, lo ha fatto diventare ben presto un edificio popolare a livello turistico ed un simbolo caratteristico che si può vedere da tutte le zone panoramiche della città.

Inspirata alla Catalogna

La Torre Agbar è opera dell'architetto Jean Nouvel ed emula un geyser, cosa che gli conferisce la sua caratteristica forma a proiettile. L'edificio fu costruito tra il 1999 e il 2005. Si ispira a dei simboli catalani come: i campanili della Sagrada Familia, il progetto di Gaudí dell'Hotel Attrazione di New York, che alla fine non fu mai realizzato e infine alle guglie di Montserrat. I suoi 38 piani (4 sotterranei) includono auditorium, parcheggi, uffici, sale, caffetteria e punto panoramico.

Poster di Midnight Barcellona con la torre Agbar illuminata
Poster di Midnight Barcellona con la torre Agbar illuminata

Luce, colore e naturalezza

La torre è stata costruita seguendo un'architettura bio-climatica, che cerca di adattarsi all'ambiente e sfruttarne i vantaggi riducendo allo stesso tempo l'inquinamento. Sono stati usati materiali come cemento, vetro e alluminio di differenti tonalità. Questo permette alla Torre Agbar di cambiare colore a seconda della luce del giorno e delle stagioni. Inoltre, l'edificio è dotato di 4.500 dispositivi luminosi a LED che permettono un illuminazione notturna accattivante generando anche immagini particolari.

Confronto di edifici
Confronto di edifici

Curiosità

  • Nel 2007, quaranta lavoratori hanno sofferto di ipotrofia semicircolare. Una malattia causata da accumulo di elettricità statica e mancanza di umidità. In Catalogna, centinaia di lavoratori hanno sofferto di questa malattia a causa degli edifici in cui lavorano.
  • La torre è stata anche criticata per la sua forma apparentemente fallica. L'architetto tuttavia ha smentito quest'assunto.
  • La torre è stata accusata anche di assomigliare troppo alla 30 St Mary Axe di Londra ed alla Revolution Tower di Panama.
  • Il francese Alain Robert ha scalato due volte per motivi di protesta.
  • Il suo nome fu registrato dall'impresa inizialmente per usarlo come bibita alcolica.

Dati utili

  • Dove: Avinguda Diagonal, 211, 08018 Barcellona
  • Come arrivare: Metro: L1| Autobus: 7, 56, 60, 92, 192, B21, N2, N0, N7 | Tram: L4
  • Orari: da lunedì a venerdì 08-22. Chiuso sabato e domenica.

Altre attrazioni a Poblenou

Leggi di più su Poblenou

Ti piace questo articolo?

Dì ciò che pensi

Torre Agbar
Aggiungi altre foto

Partecipa. Condividi. Vinci.

Appartamenti a Barcellona

Ti potrebbe anche interessare

Usiamo cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul nostro sito ne accetti l'uso. Leggi di più qui. OK