• Valuta
  • Lingua
06 set 2016 | Tempo di lettura estimato: 10 min |
Quello che piace di più di BCN

Il meglio di Barcellona
Sondaggio e Infografica

Il meglio di Barcellona <br>Sondaggio e Infografica

Primo sondaggio d'opinione sugli stranieri che vivono a Barcellona

850 stranieri che vivono a Barcellona da almeno 3 mesi, tra cui 308 italiani, rispondono ad un sondaggio realizzato da Ok Appartamenti Barcellona.

  • La accoglienza dei catalani di Barcellona è descritta come eccellente, buona o sufficiente per quattro intervistati su cinque (79%)
  • L' aspetto più apprezzato della città è la sua Qualità della vita (43 %) seguita dal Clima (25%) e dalla Cultura (12%). La quasi totalità degli intervistati (99%) ritiene che la qualità della vita in città è eccellente, buona o sufficiente .
  • I Quartieri preferiti dagli stranieri sono Gracia (18%), Poblenou (10%), Sarrià - Sant Gervasi (9%), Born - Sant Pere (9%), Eixample Dret (8%), Eixample Esquerre (7%) e il Gotico (5%).
  • La tradizione catalana più apprezzata è San Jordi (33%), seguita dai Castellers (18%), dal Correfoc (8%) e dalla Diada Nacional de Catalunya dell'11 settembre (8%).

Analizzando i risultati ottenuti in base alla nazionalità degli intervistati emerge una grande uniformità tra le opinioni .

Includiamo anche l' infografica per fornire un riassunto grafico dei risultati ottenuti. Ti sorprendono i risultati del sondaggio? Cosa ne pensi? Puoi lasciare un commento sotto la pagina.

Il campione del sondaggio

Il campione è composto da 850 persone di 26 nazionalità diverse che vivono da almeno 3 mesi a Barcellona. Hanno partecipato 308 italiani, 204 francesi, 88 tedeschi, 59 russi, 40 danesi, 34 argentini, 28 polacchi e 89 persone di altre 19 nazionalità diverse.

Come valuti l'accoglienza dei catalani?

Quattro intervistati su cinque (79%) la considerano eccellente, buona o sufficiente. Le risposte a questa domanda sono state: l'accoglienza è stata Eccellente (13%), Buona (37%), Sufficiente (29%), Mediocre (18%) o Pessima (3%).

Se analizziamo i risultati per ogni paese di origine possiamo osservare che I cittadini dei paesi dell'est sono più soddisfatti degli altri: 97% dei russi e 96% dei polacchi considerano l'accoglienza eccellente, buona o sufficiente. I restanti risultati sono: Regno Unito 81 %, Francia 82%, Germania 76%, Italia, Svezia e Argentina con circa 73%.

Il campione di intervistati ha anche risposto ad un'altra domanda poi analizzata in un altro comunicato stampa: Cosa ti piace di meno della città?.E' emerso che l'aspetto negativo più ampiamente condiviso era Il Turismo di Massa (34%), seguito dal Carattere Locale (26%), l'Inquinamento (19%) e dalla Situazione Economica (16%).

Il fatto che il26% degli intervistati ritenga che un aspetto negativo della città sia il carattere dei suoi abitanti non è in contraddizione con l'opinione di quel 79% che si sente ben accolto dai catalani di Barcellona.

Alcuni commenti sono:

"Già dal primo giorno ho ricevuto una fantastica accoglienza nonostante parlassi solo in castigliano. La gente ha un carattere caldo ed inclusivo" / "Gente un po' chiusa, poco incline ad accogliere stranieri nel proprio circolo di amici." / "Non ho mai avuto esperienze negative con catalani." / "Dipende. Alcuni catalani sono veramente antipatici con chi si è trasferito da poco o con i turisti." / "A 15 anni ho cominciato a studiare in una scuola catalana e mi hanno trattato come una principessa!" 

Risultati inchiesta: Accoglienza degli abitanti di Barcellona
Accoglienza dei catalani di Barcellona

Cosa ti piace di più di Barcellona?

Gli intervistati hanno citato in ordine le tre cose che apprezzano di più di Barcellona. Considerando le tre risposte vediamo che gli elementi più menzionati sono stati: la Qualità della vita (70%), il Clima (67%), la Cultura (43%), il Mare (42%), il Carattere della Gente (30%),la Vita Notturna (17%) e l'Offerta Gastronomica (12%).Tenendo in considerazione solo l'aspetto più apprezzato le percentuali ottenute sono la Qualità della vita (43%), seguita dal Clima (25%) e dalla Cultura (12%). Il resto dei fattori appaiono con frequenza inferiore al 10%.

Analizzando i risultati a partire dalle diverse nazionalità possiamo notare che gli unici a privilegiare il Clima rispetto alla Qualità della Vita sono polacchi e russi. Per quanto riguarda gli italiani si riscontra una maggiore attinenza ai risultati generali poiché i tre aspetti maggiormente apprezzati sono la Qualità di Vita (80%), seguita dal Clima (63%) e dalla Cultura (48%).

La seguente infografica mostra un grafico su cui potrete leggere dati più specifici

Risultati del sondaggio: Infografica su ciò che più piace di Barcellona
Ciò che piace di più di Barcellona

Come valuti la Qualità della vita a Barcellona?

Gli intervistati ritengono la qualità della vita Eccellente (32%), Buona (55%), Sufficiente (12%), Mediocre (1%) o Pessima (0%). La quasi totalità (99%) ritiene che la Qualità della vita sia eccellente, buona o sufficiente. Le risposte confermano i dati ricavati dalla domanda precedente su ciò che più gli stranieri apprezzano della città. Analizzando le risposte a partire dalle singole nazionalità vedremo che non ci sono differenze rilevanti.

I commenti facoltativi lasciati da 8% degli intervistati ci aiutano a capire meglio cosa si intenda con “qualità della vita”. Essa deriva da un insieme di fattori che coincidono con gli aspetti più apprezzati della città già analizzati nel punto precedente.

Nei commenti si citano infatti la gastronomia, la cultura e la vita notturna, il clima, la popolazione locale e le infrastrutture pubbliche.:

"Ottimo mix di clima, infrastrutture e cordialità – mentalità aperta e cultura." / "Un equilibrio perfetto tra i vantaggi dei paesi mediterranei e l'organizzazione dei paesi del centro e del nord Europa." / " Mare, montagna, città di medie dimensioni e grande quantità di mezzi di trasporto pubblici..anche se l'ideale è la moto" / "L'incontro tra una città cosmopolita e internazionale e una città mediterranea con i suoi usi e costumi tradizionali." / "Dal clima, passando per l'ambiente cosmopolita, l'offerta di attività e la quantità illimitata di ristoranti" / "Città sempre in movimento, clima ideale, cibo economico e sempre nuovi luoghi da scoprire / "

I fattori che penalizzano la qualità della vita della città sono la situazione economica, la mancanza di lavoro, il basso livello dei salari e la grande affluenza di turisti.

"Avrei risposto eccellente ma non l'ho fatto a causa della sporcizia e della marea di turisti nei dintorni della Rambla." / "L'offerta di lavoro è diminuita molto negli ultimi anni." / "Era eccellente 9 anni fa." / "Soprattutto nei periodi meno turistici (novembre-marzo)." / "Per alcuni aspetti è molto alta ma per altri, come la mancanza di lavoro, non lo è." / "È peggiorata negli ultimi 4-5 anni, prima avrei detto che era eccellente." / “Eccellente se gli stipendi fossero più alti.”

Infografica risultati sondaggio: la Qualità della vita a Barcellona
Valutazione della Qualità della vita a Barcellona

Com'è il costo della vita rispetto a quello del tuo paese di origine?

Il 43 % del campione ha risposto che Barcellona è più economica rispetto al proprio paese di provenienza, il 25 % pensa che il costo della vita sia simile, il 28% pensa che Barcellona sia più costosa, 5% non sa o non ha risposto al quesito. Le uniche tre nazionalità che hanno descritto Barcellona come più costosa rispetto al proprio paese di origine sono polacchi (65%), tedeschi (55%) e russi (46%). Quasi la metà degli italiani intervistati (47%) ritiene Barcellona meno cara rispetto all'Italia, o allo stesso livello (31%).

Qual è il miglior quartiere in cui vivere a Barcellona?

I tre quartieri favoriti dagli stranieri hanno un'identità propria e sono lontani dal classico itinerario turistico. Gli intervistati ci hanno indicato il proprio quartiere preferito e poi hanno lasciato un commento in maniera opzionale. I 7 quartieri più nominati tra i 21 proposti sono stati: Gràcia (18%), Poblenou (10%), Sarrià - Sant Gervasi (9%), Born - Sant Pere (9%), Eixample Dret (8%), Eixample Esquerre (7%) e Gòtico (5%).

L'opinione condivisa è che Gràcia sia il miglior quartiere in cui vivere. Lo predilige il 18% degli intervistati, quasi il doppio rispetto a Poblenou che ottiene il 10%. Anche analizzando i dati secondo le differenti nazionalità appare evidente che Gràcia rimane il quartiere largamente favorito. per quasi tutti i paesi tranne due: i russi che preferiscono Sarria Sant Gervasi (21%) e gli svedesi che prediligono Poblenou (27%), ma anche per queste due nazionalità Gràcia occupa rispettivamente il 3º e 2º posto. Gracia ha ottenuto il seguente piazzamento: 18% per italiani, svedesi e argentini, 22% per i francesi, 17% per i tedeschi,10% per i russi, 17% per i polacchi, 31% per i britannici. Per quanto riguarda gli italiani nello specifico, Gracia si conferma come il quartiere più amato con il 18% delle preferenze, seguito da Poblenou e Sarria Sant Gervasi (11%), Eixample Esquerre (9%), Born (8%) e Eixample Dret (7%). Seguono con punteggi molto simili Sants, Sant Antoni e Poble Sec, che si attestano tutti attorno al 5%, mentre l'unico quartiere a non essere stato scelto da alcun intervistato è il Nou Barris.

Infografica con i risultati del sondaggio: i quartieri che piacciono di più
I migliori quartieri in cui vivere

PerchéGracia? È un quartiere tranquillo, non c'è molto traffico e ci sono pochi turisti. È centrale ed è ben collegato con il resto della città. Ha una personalità propria, si respira unbel clima per le sue strade è ha una granofferta commerciale, culturale e di svago..

"Quartiere con un'ottima atmosfera, un sacco di proposte culturali e di vita sia di notte che di giorno. Negozi alternativi. C'è poco traffico e molte strade sono a senso unico." / "È un quartiere con l'architettura e l'atmosfera di una cittadina di piccole dimensioni ma al centro di una metropoli." / "E' una zona molto accogliente in cui si percepisce il carattere autentico di questa città. Ci sono una grande quantità di negozietti e bar. Pochi turisti." / "E' una zona molto centrale della città ma non sembra di stare in centro, ci sono buoni collegamenti con i mezzi di trasporto, ci sono moltissimi bar e negozi." / "Il quartiere ha tutto ciò di cui si può avere bisogno ma conserva un'atmosfera autentica e tranquilla."

Perché Poblenou? È un quartiere tranquillo e ben collegato con il centro . Ci sonospiagge espazi verdi. Sembra di essere in un paesino. È l'ideale per le famiglie.

"Quartiere pulito e con spazi ampi, c'è la spiaggia e non è difficile trovare parcheggio." / "Autentico, familiare, vicino al mare, non distante dal centro." / "E' come un paesino dentro la città con il mare accanto" / "Non è nel centro della città quindi è meno rumoroso. E' vicino alla spiaggia e offre molti servizi utili." / "Vicino al lavoro e alla spiaggia."

Perché Born – Sant Pere? È un quartiere del centro storico con la miglior atmosfera, un' architettura meravigliosa e un'eccellenteofferta gastronomica. Si trova vicino alla spiaggia.

"Mi piacciono le zone animate e con una bella architettura." / “È il quartiere più bello" / "Ci sono moltissimi negozietti, piazze e buoni ristoranti. Vicino ai giardini e al mare." / "Ristoranti, bel clima e molti angoli da scoprire." / "Carino e tranquillo. Un quartiere accogliente."

Perché Sarrià - Sant Gervasi? E' una zona lussuosa e la sensazione di sicurezza è maggiore che nel resto dei quartieri. È tranquillo, ci sono moltiparchi ed è ben collegato con il centro.

"È un quartiere tranquillo vicino al centro. Le sue vie e i suoi edifici sono in ottime condizioni e ci sono spazi ampi." / "C'è meno traffico" / "Rispetto ad altre zone è più sicura." / "Tranquillo ma non troppo, sicuro e vicino al centro." / "Nel quartiere puoi trovare tutto ed è molto tranquillo."

Perché Eixample? Questa zona costituisce il centro economico e geografico della città. È tranquillo perché non è pieno di locali o di turisti. Dispone di molti servizi, di una grande offerta culturale e dipassatempi e attività.. Non è troppo lontano dal mare.

Eixample Dret

"Si trova nel pieno centro della città ma non c'è il caos tipico del centro storico" / "C'è un' offerta incredibile di locali e supermercati ed è più carino degli altri quartieri." / "È centrale e vicino sia al mare che al quartiere di Gracia. È tranquillo."

Eixample Esquerre

"La vicinanza con il mare e gli spazi verdi." / "È dove vivo e per me è semplicemente perfetto." / "È un quartiere tranquillo e senza troppi turisti. / "È centrale ma non è pieno di gente e turisti."

Quale tradizione di Barcellona ti ha impressionato di più?

Sant Jordi è la tradizione catalana che piace di più. È stata identificata come la preferita da circa il 33% degli intervistati, quasi il doppio dei Casterllers che ottengono il 18%. In terza e quarta posizione troviamo il Correfoc con 8% e la Diada Nacional, Giornata Nazionale Catalana dell'11 settembre con un altro 8%. I risultati relativi alle altre tradizioni sono: il Cagatió de navidad (5%), la Castanyada (1%) e la Sardana (1%). Il 6% degli intervistati inserisce tra le altre tradizioni: Sant Joan, la Calçotada, la Festa della Mercè e le Feste specifiche di ogni quartiere. Il 16% dice di non conoscere alcuna tradizione.

Analizzando i dati secondo il paese di origine si conferma la stessa tendenza Sant Jordi è la tradizione catalana preferita da tutti.. Le percentuali relative a questa tradizione sono: italiani 47%, francesi 22%, tedeschi 29%, russi 31%, argentini 29%, polacchi 25%, britannici 30% e svedesi 27%. I Castelleres sono la seconda tradizione catalana in ordine di gradimento per tutte le nazionalità tranne una: agli svedesi piacciono quasi allo stesso modo Sant Jordi (27%) e la tradizione natalizia del Cagatió (26%), mentre la loro terza tradizione preferita sono i Castellers (9%). Le risposte degli italiani a Barcellona rispecchiano la tendenza generale con la Festa di Sant Jordi in testa con il 47% di preferenza, seguita dai Castellers (19%) e dei Correfocs (6%). Il 10% degli italiani ha dichiarato di non conoscere alcuna tradizione nello specifico.

Infografica con i risultati del sondaggio:Le tradizioni preferite dagli stranieri
Tradizioni catalane preferite

A proposito del sondaggio e del campione intervistato

Il sondaggio è stato realizzato tra l' 1 giugno e l'1 gennaio 2016. L' 88% degli intervistati ha utilizzato un questionario online mentre il restante 12% ha utilizzato un questionario cartaceo.

Alcuni dei partecipanti vivono a Barcellona da poco più di tre mesi mala maggior parte vive a Barcellona da più di due anni.. Le percentuali sono: tra i tre mesi e un anno(30%), tra uno e due anni (15%) e più di due anni (55%).

Le caratteristiche generali del campione sono:

  • Età: 18 - 24 anni (18.04%), 25 - 34 anni (47.82%), 35+ anni (34.14%)
  • Sesso: Donne (64.29%), Uomini(35.71%)
  • Livello di educazione: Scuole medie (6.30%), Scuole superiori (19.37%), Università (53.03%), Formazione post-laurea (21.31%)

Motivi dell'arrivo e intenzioni future

  • Motivo del trasferimento a Barcellona. Risposte molto differenti: Relazioni personali (24 %); Tirocinio (17%), Lavoro (17%), Studio (11%), Ricerca di un lavoro (10%), Altre motivazioni (21%).
  • Intenzione di rimanere in città. Molto pochi vorrebbero andarsene: Voglio rimanere (61.19%), Non voglio rimanere (6.77%), Non so (21.89%), Mi piacerebbe rimanere ma non posso(10.16%).
Profilo degli stranieri che vivono a Barcellona
Profilo del campione

Infografica riassunto dello studio

Infografica – Quello che piace di più di Barcellona agli stranieri
Infografica Completa

Ti piacerebbe utilizzare questa infografica per il tuo sito o per il tuo blog?

Copia e incolla quanto segue:

Ti piace questo articolo?

Unisciti agli oltre 5000 iscritti e ricevi i nostri messaggi direttamente nella tua casella di posta. E 'gratis :)

Dì ciò che pensi

Ti potrebbe anche interessare

Siete stanchi di leggere su Barcellona? Beh, trovare un appartamento e visitare!

Congratulazioni!

Il tuo credito attuale è di €10

I crediti di viaggio sono applicati automaticamente ai prezzi quando accedi al tuo account.

Ooooops! Si è verificato un errore

Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Hai dimenticato la password?
Inserisci la tua mail qui sotto e ti invieremo la password di recupero.
Cancellare
captcha

Orario d'aperura: Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00.

Parliamo inglese, spagnolo, tedesco, russo, francese, olandese e italiano.

+33 184883620
+1 6465689734
+34 902052856
+46 844680527
OK-apartment
+44 2036950691
+31 208083149
+39 0694804041
+49 3030808496
+45 89884196
Numero internazionale: +34 933255027
Accumula numeri per l'estrazione e vinci fantastici premi!

Chiunque può collezionare tickets partecipando nella nostra community. Di seguito potrai vedere come ottenerli.

Non vi sono limiti al numero di tickets che puoi accumulare. Più ne hai maggiore sarà l'opportunità di vincere!

Per renderlo più equo per tutti, azzeriamo il numero di ticket ottenuti dopo ogni sorteggio.

Cosa puoi vincere?
Vinci un weekend a Barcellona per 2 persone!

Vinci un week-end a Barcellona


Feedback
Live chat
Usiamo cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul nostro sito ne accetti l'uso. Leggi di più qui. OK