Inserisci un alloggio Log in
Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Hai dimenticato la password?
Inserisci la tua mail qui sotto e ti invieremo la password di recupero.
Cancellare
Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Servizio Clienti (+39) 069 480 4041
Accumula numeri per l'estrazione e vinci fantastici premi!

Chiunque può collezionare tickets partecipando nella nostra community. Di seguito potrai vedere come ottenerli.

Non vi sono limiti al numero di tickets che puoi accumulare. Più ne hai maggiore sarà l'opportunità di vincere!

Per renderlo più equo per tutti, azzeriamo il numero di ticket ottenuti dopo ogni sorteggio.

Cosa puoi vincere?
Vinci un weekend a Barcellona per 2 persone!

Vinci un week-end a Barcellona


Tre giorni in Costa Brava!

Visita in tre giorni

Accompagnami nel mio giro per questa stupenda regione costiera!

La Costa Brava è una delle mete ideali, in cui passare un fantastico fine settimana di mare e cultura. Tre notti è il minimo indispensabile per farti un'idea generale di ciò che questa regione della Catalunya può offrire ai suoi visitanti.

Giorno 1

Per il mio fine settimana in Costa Brava ho deciso tenere come base Tossa de Mar, una pittoresca città medievale con vista su una stupenda insenatura cala.

Muraglia a Tossa de Mar
Muraglia a Tossa de Mar

Il primo giorno lo dedico a passeggiare per i piccoli vicoli del centro storico. La zona più antica, la Villa Vella, nasce da dento le pareti della muraglia e si eleva sulla collina. Da qui si può arrivare al faro, situato in una posizione panoramica, dal quale si possono ammirare le magnifiche viste di quasi tutta la cosa.

Per tornare in centro, passo per la antica fortezza con le mura difensive e continuo la mia visita a Tossa del Mare per le piccole strade che caratterizzano il centro della città, pieno di casette bianche con le finestre decorate con fiori che mi ricordavano molto l'Andalusia, e di ristoranti e bar per mangiare eccellenti piatti di pesce. Il pomeriggio lo passo nella spiaggia del Reig, una bella spiaggia di sabbia dorata con una vista panoramica sulla città

Spiaggia in Costa Brava
Spiaggia in Costa Brava

Di sera non c'è molto da vedere. La vita notturna si concentra nella città vicina di Lorret de Mar. Così, mi adatto con una buona birra con vista sulla collina del faro che domina la città.

Giorno 2

Tutta questa giornata la dedico a visitare Girona. In circa un'ora, arrivo alla fermata degli autobus e di qui, con una comoda passeggiata di 20 minuti, arrivo direttamente al centro della città. Un labirinto di strade medievali mi porta fino al simbolo della citta: La Cattedrale. La entrata è gratuita, però solo per arrivare fino lì bisogna superare una scalinata che sembra infinita.

Scalinata de Girona
Scalinata de Girona

Dalla cattedrale inizio un tour guidato della città, con fermata alla Chiesa di Sant Feliu e gli antichi bagni arabi. Sarà imprescindibile passare per il Passeig Arquelogic, una magnífica passeggiata intorno alle antiche mura della città con una splendida vista della città

Girona è anche perfetta per passeggiare senza fretta, il centro storico presenta gioielli nascosti come il vecchio quartiere ebraico e molte taverne donde si possono degustare le specialità locali, come la Fideuà (una specie di paella con fagiolini) con funghi e calamari. Deliziosa!

Ponte de Girona
Ponte de Girona

Nel pomeriggio prendo l'autobus di ritorno all'hotel, però prima approfitto del cambio di linea a Lloret de Mar, per passare un po' di tempo in spiaggia. Lloret è molto diversa da Tossa. Qui predomina un turismo centrato sulla vita notturna, per cui incontrerai molti giovani in spiaggia e un sacco di locali di musica dove prendere qualcosa da bere e passare la notte ballando fino all'alba.

Giorno 3

Ultimo giorno di questo fine settimana in Costa Brava. Oggi affittò una macchina per esplorare le spiagge e i paesini della costa.

Prima fermata: Palafrugell, un paesino di pesca circondato da spiagge e baie. Il paese è composto da varie zone, quasi tutte connesse da un lungomare che si può percorrere a piedi. Ovviamente, io faccio varie fermate per fare foto e dopo riprendo il cammino per arrivare a Cadaqués, una paesino pittoresco con incredibili viste dalle scogliere che si fondono con l'azzurro del mare.

Scogliera in Costa Brava
Scogliera in Costa Brava

Il centro di Cadaqués è molto caratteristico. Con le sue case bianche conserva ancora l'anima del paesino di pesca che Dalì scelse come sua residenza negli anni 60. è molto piacevole passeggiare tranquillamente per le sue strette stradine e fermarsi un po' al porto. Finalmente termino la mia visita nella Casa di Dalì. Oggi è un museo e al suo interno conserva ancora i mobili e gli oggetti dell'epoca. Senza dubbio, un luogo incantevole!

Torno a Tossa del Mar per la strada che unisce Barcellona con la Francia e ho ancora tempo sufficiente per una ultima notte in una delle stanze in prima fila sul mare con vista sulla fortezza.

La migliore forma di terminare la giornata per salutare la Costa Brava e la sua ineguagliabile bellezza!

Mappa

Ti piace questo articolo?

Unisciti agli oltre 5000 iscritti e ricevi i nostri messaggi direttamente nella tua casella di posta. E 'gratis :)

Guest Writer

Andrea Pizzato Andrea Pizzato Pagina Web
Amante dei viaggi e delle escursioni in montagna. Considero la Spagna la mia seconda casa.

Dì ciò che pensi

Andrea Pizzato Andrea Pizzato

Partecipa. Condividi. Vinci.

Ti potrebbe anche interessare

Usiamo cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul nostro sito ne accetti l'uso. Leggi di più qui. OK