• Valuta
  • Lingua
Feste del quartiere Gotico

Festa Major di Sant Roc - Quartiere Gotico

Festa Major di Sant Roc - Quartiere Gotico
Catedral

Via
Avinguda de la Catedral

ago 14 - ago 18

Le feste del quartiere Gotico, conosciute come le "Festes de Sant Roc" (San Roque, in castigliano), sono state dichiarate Feste del Patrimonio di Interesse Nazionale, dalla Generalitat de Catalunya. Questo perché sono le feste più antiche della città, risalenti all'anno 1589.

Video della Fiesta Sant Roc

Le Feste

La Storia delle Feste

Secondo la leggenda, San Roque arrivò a Barcellona e si ammalò di peste, così si rifugiò nelle mura romane. Tutti si allontanarono da lui, tranne il cane del fornaio del quartiere, che gli dava da mangiare ogni giorno con "panellets" (panini, in italiano). Così a poco a poco si riprese e lasciò la città vivo accompagnato dall'animale. Si dice che a causa di ciò, non morendo, abbia conservato e salvato il quartiere dalla pestilenza che stava devastando la città. Da allora i voti del suo popolo con il suo santo si rinnovano ogni anno 16 agosto.

Le Feste al giorno d'oggi

Ogni anno il quartiere gotico è sempre più pieno di tradizione e, se possibile, di più storia. I festeggiamenti si svolgono, per la maggior parte, in Plaza Nueva (Plaça Nova, in catalano). Molti eventi segnano questi giorni e rendono unica questa celebrazione: l'innalzamento della bandiera araldica di San Roque; la "festa del gos" (festa del cane, in catalano); Degustazioni dell'insolito porro lungo (porró llarg, in catalano) o delle tipiche panellets tradizionali.

Festa del quartiere Gotico Barcellona
Feste di Sant Roc a Barcellona, quartiere Gotico

Tradizioni

La cucaña di Plaza Nueva (Cucanya de la Plaça Nova)

La cucaña della plaza Nueva risale al 1884. Consiste in un tronco a cui i bambini si aggrappano per evitare di cadere. A differenza della maggior parte delle cucañas posizionate verticalmente su cui si tenta di salire, questa è posizionata orizzontalmente.

Nel gioco di passare la Cucaña, un ragazzo o una ragazza si arrampica sul palo laterale e si posiziona sulla traversa, seduto con le gambe su ciascun lato del colpo, mette i piedi su due delle corde che lo circondano e con le sue mani prende altri due. Mentre si posizionano sulla cucaña, un cucanyaire, che è quello che viene chiamato il membro dell'associazione che sorveglia il gioco, mantiene ferma la traversa, poiché la tendenza del palo è di girare molto velocemente con lo stesso peso della persona sopra. Una volta fissato sul palo, il partecipante deve avanzare dal palo seduto, aiutandosi allungando le corde, fino a raggiungere l'altra estremità senza ruotare il palo. Quando raggiungi l'altro polo, devi toccarlo con un piccolo colpo di testa, girare sopra la traversa e ripetere l'operazione nella direzione opposta. Chiunque riuscirà nell'intento riceverà un premio.

Tradizionale cucaña Plaça Nova Barcellona
La tradizione della cucaña a Barcellona, Gotico

Las sardanas

È una danza tradizionale catalana in cui, accompagnato dalla musica, un gruppo di persone danzano in cerchio. I partecipanti che si tengono per mano, cercando di alternare, in linea di principio, uomo-donna-uomo-donna, ballano con movimenti leggeri.

È un ballo aperto che ammette un numero molto variabile di coppie. Non richiede grandi condizioni fisiche e, a parte alcune competizioni che sono create per questo tipo di danza, la sua esecuzione è abbastanza semplice e adatta a tutti i pubblici, esperti e principianti.

La musica è programmata da un "cobla". Una banda con contrabbasso. È composto da strumenti tradizionali catalani: la tenora, la tetra, il flabiol e il tamboril. Accompagnato da quelli più convenzionali: trombone, tromba, flicorno e contrabbasso.

Ci sono sardanas che hanno testi, ma sono le versioni strumentali che vengono solitamente usate per ballare.

Il Porro Largo

Questo poro ha dimensioni di 75 centimetri di lunghezza, dal beccuccio alla base. E' stato incorporato alle feste di San Roque nel 1830, quando un vicino di nome Catalina si recò a Mataró per ordinare, in una fabbrica di vetro, un pezzo unico che servisse per la celebrazione delle Fiestas de San Roque a Barcellona . Questo è stato il risultato. E si dice che lo portò a Barcellona a piedi, in modo che non si rompesse.

La tradizione è di portare il porrón al giorno di San Roque e offrirlo a chiunque voglia provare a bere con esso. Le risate di chi prova sono grandi, a causa della difficoltà che riscontrano le nuove persone, per riuscire a bere.

El Porró Llarg nella Plaça Nova
Porró Llarg

La festa del goss

In omaggio al cane che salvò la vita di San Roque: questa tradizione consiste in una mostra canina e un saluto da tutti i cani del quartiere che vogliono partecipare, al santo.

XXXVI Incontro e Ballo dei Giganti

Si organizza un ballo e una sfilata con vari giganti, provenienti da diversi punti di Barcellona e Catalogna.

Il Cortejo Tradicional di San Roque

Il giorno del patrono inizia la processione. Accompagna questo atto il diavolo di San Roque, l'Aquila della Città, il Leone di Barcellona, i Giganti di Plaza Nueva, il nano Cu-cut e le bandiere patronali, tra molti altri. Tutti insieme vanno verso la basilica del Pi per partecipare alla messa cantata in onore del santo. In questo momento i panellets sono benedetti e distribuiti tra i partecipanti.

Poi la bandiera verde della Commissione del Festival è appesa al balcone principale del Palau e le danze dei giganti di Plaza Nueva, il nano Cu-cut e il resto della compagnia, sfilano in Plaza Nueva. Quindi la lunga caraffa viene rimossa e la festa continua per tutto il giorno.

Gigantes de la Plaça Nova Barcelona
Ballo dei Gigante nella festa tipica a Barcellona, nel quartiere Gotico

XXXIV Correfoc

Anche questo è un atto emblematico delle vacanze, anche se forse non tanto atteso, perché finisce con loro. È un atto che consiste in una parata di fuoco con i Diavoli del Quartiere Gotico, 'Diables', come sono conosciuti in catalano. Accompagnati dalle percussioni di una banda e camuffati da questi personagg, appena arrivati dall'inferno, mentre lanciano fuoco e scintille mentre ballano e spaventano la gente.

I Diavoli del quartiere Gotico saranno accompagnati da l'Arpella del Barri Gòtic, la Víbria de Barcelona e per gli invitati come Ball de Diables Atabalats del quaritere di Cerdanyola de Mataró.

Diavoli alla Plaça Nova Barcellona
Diavoli durante le feste di Sant Roc

Programma delle Festa

Alle tradizioni di tutta la vita che in precedenza abbiamo commentato, ne vengono aggiunti molti altri. Ci saranno anche concerti e diversi spettacoli. La programmazione non è ancora disponibile.

Altre Immagini 

Ti piace questo articolo?

Clicca qui!

5/5 - 1 voto

Altri eventi

  • Fontaine de Montjuic La Fontana Magica di Montjuic feb 26 - gen 17 La Fontana Magica di Montjuic offre uno spettacolo magico, colorato, che ti porterà in un altro mondo con get...
  • Musica en los parques Música als Parcs 2018 giu 02 - ago 30 Quest'estate ascolta buona musica nei parchi di Barcellona!
  • cabaret maldito Cabaret Maldito giu 28 - lug 22 Scopri i terribili piaceri del Cabaret Maldito!
  • Cinema lliure playa Cinema Lliure 2018 giu 28 - ago 02 Cinema all'aperto gratuito in spiaggia nelle notti estive di Barcellona

Dì ciò che pensi

Appartamenti a Barcellona

Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Hai dimenticato la password?
Inserisci la tua mail qui sotto e ti invieremo la password di recupero.
Cancellare
captcha

Orario d'aperura: Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00.

Parliamo inglese, spagnolo, tedesco, russo, francese, olandese e italiano.

+34 678625980
+33 184883620
+1 6465689734
+34 902052856
+46 844680527
+44 2036950691
+31 208083149
+39 0694804041
+49 3030808496
+45 89884196
Numero internazionale: +34 933255027
Accumula numeri per l'estrazione e vinci fantastici premi!

Chiunque può collezionare tickets partecipando nella nostra community. Di seguito potrai vedere come ottenerli.

Non vi sono limiti al numero di tickets che puoi accumulare. Più ne hai maggiore sarà l'opportunità di vincere!

Per renderlo più equo per tutti, azzeriamo il numero di ticket ottenuti dopo ogni sorteggio.

Cosa puoi vincere?
Vinci un weekend a Barcellona per 2 persone!

Vinci un week-end a Barcellona


Usiamo cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul nostro sito ne accetti l'uso. Leggi di più qui. OK