Inserisci un alloggio Log in
Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Hai dimenticato la password?
Inserisci la tua mail qui sotto e ti invieremo la password di recupero.
Cancellare
Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Servizio Clienti (+39) 069 480 4041
Accumula numeri per l'estrazione e vinci fantastici premi!

Chiunque può collezionare tickets partecipando nella nostra community. Di seguito potrai vedere come ottenerli.

Non vi sono limiti al numero di tickets che puoi accumulare. Più ne hai maggiore sarà l'opportunità di vincere!

Per renderlo più equo per tutti, azzeriamo il numero di ticket ottenuti dopo ogni sorteggio.

Cosa puoi vincere?
Vinci un weekend a Barcellona per 2 persone!

Vinci un week-end a Barcellona


La Cultura Catalana

Cultura Catalana

In questa pagina ti proponiamo una vera e propria immersione nella cultura catalana per farti conoscere i costumi tipici e le tradizioni di questa regione. Per goderti Barcellona come se fossi del luogo ti consigliamo di affittare uno dei nostri appartamenti nel centro di Barcellona.

La cultura catalana è diversa dalla cultura spagnola e vanta tradizioni a sé, sopratutto feste tipiche. Abbiamo realizzato un un sondaggio coinvolgendo 850 stranieri di 26 nazionalità differenti che vivono a Barcellona da almeno tre mesi. Tra le varie domande abbiamo chiesto loro anche quale fosse la loro tradizione catalana preferita.. I risultati sono stati i seguenti: la tradizione popolare più apprezzata è Sant Jordicon il 33% delle preferenze. Il 23 aprile per Barcellona è un giorno di festa molto romantico durante quale si distribuiscono libri e fiori.

La percentuale du preferenze è quasi il doppio di quella che hanno ottenuto i Castellers con un 18%. Questa tipica tradizione catalana consiste nelcostruire castelli umani. A Barcellona si possono ammirare soprattutto durante le feste dei vari quartieri, come per la famosa Fiesta de la Mercé.

Probabilmente avrai già sentito parlare di questa famosa tradizione: i Correfocs. Significa letteralmente "corsa contro il fuoco", giusto per darti un'idea di cosa si tratta. Molto più che fuochi d'artificio, stiamo parlando di un vero e proprio corteo infuocato con musica, colori ed esplosioni: una tradizione catalana che non puoi perderti se vieni a Barcellona! Avrai la possibilità di assistere ai Correfocs durante feste dei quartieri che hanno luogo durante tutto l'anno o in occasione di altri eventi importanti.

Una data importante per i catalani è l' 11 settembre 1714, il giorno della caduta di Barcellona. Da quel momento, la Catalogna ha perso la sua indipendenza politica, e quindi ogni 11 settembre i catalani celebrano la propria Festa Nazionale. Questa celebrazione è famosa anche tra gli stranieri considerato che ha ottenuto la terza posizione tra le feste più popolari, a pari merito con i Castellers.

Se vieni a Barcellona durante le vacanze natalizie o se vivi qua non puoi perderti la festa di Capodanno. Ci sono, infatti, tre tradizioni per celebrare il nuovo anno: mangiare 12 acini d'uva allo scoccare della mezzanotte,mettere un oggetto d'oro nel tuo bicchiere prima di brindare e usare biancheria intima di colore rosso. Queste usanze non sono tradizionali della Catalogna ma sono comuni a tutta la Spagna. A Natale, Barcellona si trasforma: a partire dal 8 dicembre, che è considerato il primo giorno del periodo natalizio, ogni quartiere si riempie di luci. Tra le altre tradizioni ci sono il Caganer e il Caga Tio che sono simboli catalani legati al periodo natalizio.

Un'altra festa religiosa molto sentita in Spagna è la Settimana Santa ovvero le celebrazioni legate alla Pasqua. La Catalogna ha le sue proprie tradizioni: il giorno più importante è la Domenica delle palme. In questa giornata nella città vecchia hanno luogo varie feste come la Burreta, che commemora l'arrivo di Gesù a Gerusalemme. Altro giorno di fondamentale importanza durante la settimana è il Venerdì Santo. Nella cultura catalana questa occasione viene celebrata mangiando alcuni piatti tipici come il bacalao con sanfaina o la esqueixada. Il dolce tradizionale è La Mona de Pascua, decorato con uova di cioccolata. Le creazioni sono sempre più elaborate e volte si trasformano in dei veri e propri capolavori.

Infografica – le tradizioni preferite
Usiamo cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul nostro sito ne accetti l'uso. Leggi di più qui. OK