• Valuta
  • Lingua
19 gen 2017 | Tempo di lettura estimato: 6 minuti |
Consigli per fare la spesa a Barcellona

Fare la spesa a Barcellona: i prezzi a confronto

Fare la spesa a Barcellona: i prezzi a confronto

Prezzo, qualità, fiducia, vicinanza, consigli per sapere dove comprare frutta, verdura e prodotti alimentari in generale.

Se verrai a Barcellona per qualche mese ti interesserà sapere in in che tipo di negozi andare per comprare i prodotti da cucinarti comodamente nel tuo appartamento e quale sia il più adatto a te.La tua preferenza dipenderà molto da quanto sei disposto a spendere, dalla qualità dei prodotti e da quanto tempo hai a disposizione per fare la spesa.

Nella prima parte dell’articolo vedrai dove e come compra la gente a Barcellona. In seguito ti racconteremo quali sono i 4 principali tipi di negozi che ci sono in città e ti spieghiamo cosa li distingue. Scoprirai anche quale sia il profilo della gente che compra in uno o nell’altro.

Nella seconda parte vedrai il nostro lavoro di ricerca sul campo con cui potrai farti un’idea delle differenze di prezzo tra le principali catene di supermercati e le piccole botteghe di quartiere molto diffuse a Barcellona, come quelle dei paquis', soprannominate così perché gestite perlopiù da pakistani. I prodotti che abbiamo comparato sono: Latte; Pollo (carne); Mele (frutta); Coca-Cola (bibita) e Estrella Damm (birra). Vedrai come il prezzo non cambia molto da una catena di supermercati all’altra, come invece fa con i“paquis”.

E se vuoi continuare a risparmiare, ti consiglio di dare un’occhiata alla nostra selezioni di appartamenti nel centro di Barcellona introducendo le date della tua permanenza in questa tabella di ricerca:

Così fa la spesa la gente di Barcellona

Per scoprire qualcosa di nuovo non c’è nulla di meglio che chiedere alla gente del luogo, quindi per scrivere questo articolo siamo scesi per strada a parlare direttamente con gli abitanti di Barcellona delle loro abitudini e preferenze nell’ambito delle compere giornaliere.

Ascoltando le loro parole nel video qui di seguito potrai farti un’idea delle loro preferenze e di quali sono le varie opzioni così quando verrai saprai già perfettamente dove andare a fare la spesa.

TIPI DI NEGOZI A BARCELLONA

Come emerge dal video la disponibilità di tempo è uno dei fattori che giocano un ruolo fondamentale nella scelta di un tipo di negozio o di un altro. Qui troverete un grafico che mostra le fasce orarie in cui si fa la spesa a seconda del tipo di commercio:(1) Drogherie; (2) Supermercati; (3) Mercati municipali; e (4) botteghe specializzate di quartiere (fruttivendoli, macellerie, pescherie e forni).

disponibilidad horaria establecimientos
Disponibilità di tempo

1. Piccoli alimentari, drogherie o ”paqui”

A Barcellona sono noti con il nome di 'paquis' perché la maggior parte di queste attività sono gestite da pachistani. Come scoprirai in seguito sono un po’ più cari del resto delle catene di supermercati a causa degli orari di apertura che si estendono fino a tarda notte, arrivando in alcuni casi a rimanere aperti 24 ore. Solitamente sono aperti anche durante i giorni festivi. Non è raro incontrare i vari dipendenti intenti a guardare una serie TV o qualche film pachistano mentre sono seduti alla cassa a qualsiasi ora della domenica e fino a mezzanotte in qualsiasi giorno della settimana.

paquistani barcelona
'paqui'
Perché comprare qui?
  • Un paqui è il luogo giusto in cui recarsi quando tutto il resto è chiuso.
  • Ce ne sono moltissimi in qualsiasi zona della città.
  • Non ci sono code in cassa per pagare.
Per chi sono indicati?
  • Per coloro che hanno urgenza di comprare qualcosa negli orari in cui non c’è nulla di aperto.
  • Per chi è di fretta e non ha tempo di fare coda in cassa.
  • Per chi sta cercando solo un prodotto specifico.
  • Per chi non vuole mettersi alla ricerca di un supermercato perché la maggior parte delle volte il paqui si trova proprio accanto alla porta del suo appartamento.
Opinioni degli intervistati:

“I paquissono solo per comprare una, due cose di cui hai veramente bisogno.” / “Soprattutto la domenica quando è tutto chiuso e non ti resta altra scelta.”

2. Supermercati

Punti vendita dicatene importanti e diffuse in tutto il paese e che soddisfano praticamente qualsiasi esigenza e richiesta. Dai prodotti alimentari fino all’igiene o ai prodotti per la pulizia. I prezzi sono più bassi di quelli dei paquis, e cambiano molto da uno all’altro.

supermercado y carro desenfocado
Supermercato
Perché comprare qui?
  • C’è tutto ciò di cui potresti avere bisogno, dagli alimenti ai prodotti di igiene.
  • Sono più economici e offrono molta più varietà rispetto aipaquis.
  • C’è più varietà di prodotti
  • Troverai marche più specifiche.
  • Qualità più affidabile dei prodotti
Per chi sono indicati?
  • Per chi deve fare una spessa più grossa.
  • Per chi cerca una varietà più ampia di prodotti.
  • Per chi cerca una marca specifica.
  • Per chi cerca i migliori prezzi.
  • Per chi ha bisogno di idee su cosa comprare.
Opinioni degli intervistati:

“Trovi di tutto." / “La qualità è alta.” / “È più economica che andare al mercato” / “Ci vado perché è vicino a casa mia" / “Per comodità.” / “Perché è vicino a casa mia."

Anche El Confidencial, ha da poco realizzato uno strumento interattivo pubblicato sul loro sito per scoprire quali siano isupermercati più economici nella zona in cui ti trovi. È disponibile solo in spagnolo e utilizza una base di dati raccolti dalla OCU (Organización de Consumidores y Usuarios).

3. Mercati municipali

Qui troverai principalmente prodotti freschi di alta qualità. Il prezzo è generalmente un po’ più alto rispetto a quello dei supermercati a causa della maggiore qualità e freschezza dei prodotti.

Ogni quartiere di Barcellona ha il suo proprio mercato sotto il cui tetto è possibile trovare varie bancarelle specializzate in prodotti differenti. Troverai molti stand di frutta e verdura, carne, pesce ecc...

Visto che ci sono molte bancarelle che offrono lo stesso prodotto, i prezzi possono variare da una all’altra. Una delle caratteristiche di questi luoghi è l’ampia scelta di prodotti di alta qualità.

Nelle vicinanze dei mercato, ma anche al suo interno, potrai trovare bancarelle che vendono vestiti o utensili da cucina e molto altro. Questi stand, o “paradetas”, in catalano, si caratterizzano per la capacità di offrire ognuno un determinato prodotto differente.

mercado sant antoni
Mercato di Sant Antoni
Perché comprare qui?
  • Prodotti freschi e di qualità
  • Fiducia nella qualità e nei consigli della gente del posto.
  • Ambiente di quartiere, molto famigliare.
  • Socializzazione.
Per chi è indicato?
  • Per coloro che preferiscono la qualità ai prezzi competitivi.
  • Per chi preferisce i prodotti freschi.
  • Per chi non va di fretta.
  • Per chi vuole comprare prodotti tipici assieme alla popolazione locale.
  • Per conoscere meglio il quartiere e i suoi abitanti.
Opinioni degli intervistati

“Se voglio qualità vado al mercato.” / “Tutto quello che trovi fresco al mercato lo trovi imballato al supermercato.” / “Il mercato per coloro che hanno tempo a disposizione e sanno come fare la spesa al mercato” / “Si avessi più soldi comprerei sicuramente al mercato”.

pescaderia
Pescheria

4. Negozi specializzati in frutta e verdura, pescherie o macellerie (sparse per il quartiere)

Come per le bancarelle di cui parlavamo prima, che si trovano all’interno di un mercato, esistono anche negozietti specializzati sparsi per il quartiere. Me riferisco a macellerie,pescherie e fruttivendoli, che offrono, come al mercato, prodotti freschi e di qualità.

In questo caso non c’è molta differenza in quanto a qualità e varietà con i mercati municipali, ma il prezzo di solito è un po’ più basso rispetto al mercato. Generalmente si tratta di prodotti freschi i cui prezzi variano in funzione della stagione e della domanda dei differenti prodotti.

fruteria tienda de barrio
Botteghe di quartiere
Perché comprare qui?
  • Prodotti freschi e di qualità.
  • Fiducia nei commercianti locali che si conoscono da molti anni.
  • Ambiente di quartiere.
Per chi sono indicati?
  • Per chi preferisce la qualità rispetto al prezzo basso
  • Per chi preferisce prodotti freschi.
  • Per chi vuole comprare prodotti tipici dai commercianti locali.
  • Per scoprire meglio il quartiere e i suoi abitanti.
Opinioni degli intervistati:

“Ci sono macellerie in cui vado a comprare da sempre perché tutta la mia famiglia ci va da sempre perché la qualità dei prodotti è altissima e ti invoglia a ritornare". / “Tu li conosci, loro conoscono te, ti piace come tagliano la carne, loro sanno come la preferisci..è questo che a me piace."

CONFRONTO DEI PREZZI

Abbiamo selezionato alcune dellecatene più conosciute presenti nel quartiere: Mercadona, Bompreu, Caprabo, Consum e Día. E anche il Suma, anche se quest’ultimo potrebbe quasi considerarsi parte del gruppo dei paqui.

Abbiamo realizzato uno studio comparativo a partire dal prezzo di prodotti indispensabili e sempre presenti nella borsa della spesa:
  • Riso
  • Latte
  • Pollo (carne)
  • Mele (frutta)
  • Coca-Cola (bibite)
  • Estrella Damm (birra)
Latte

Ognuno dei supermercati vende anche un latte senza marca di produzione propria, più economico rispetto agli altri, oltre ad altri più riconosciuti. Il prezzo di questi ultimi varia da supermercato a supermercato. Nel caso, per esempio, dellatte Celta, lo stesso cartone da 1,5 litri al Bompreu costa 1,19€, al Caprabo 1,24€ e al Día 1,49€.

Parlando di latte,abbiamo appurato che la marca commerciale rimane invariata in ognuno dei differenti negozi in cui ci siamo recati. Latte Hacendado (Mercadona), Eroski, Comsum e Día. Tutte queste sottomarche di latte costano 0,60€. L’unica che fa eccezione è quella del Suma con il suo latte Gourmet a 0,79€. Invece le marche più economiche nei 'paquis' oscillano tra 1€ e 1,30€.

C’è da dire anche che se in un negozio il latte è più caro, non significa che lo siano anche le mele, nessun negozio offre tutti i prodotti al miglior prezzo. La maggior differenze sta nel comprare da un 'paqui' o in un supermercato. Ma tra paquis e tra i differenti supermercati, nei differenti settori, i prezzi, centesimo più centesimo meno, sono abbastanza simili.

Riso

Se per esempio, cerchi il riso più economico tra tutti i supermercati, scegliendo tra quelli di marca commerciale, ti conviene scegliere quello di Mercadona che costa 0,68€. Il riso del Día costa 0,72 , mentre quello del Suma 0,85€.

Per quanto riguarda il riso di marca come il Nomen o il SOS, si è riscontrato che mantengono lo stesso prezzo in praticamente tutte le catene. 1,42€ per il primo, 1,52€ per il secondo. Anche se il Nomen arriva a costare addirittura 2,75 al Suma, raddoppiando il suo prezzo. Succede lo stesso con il riso SOS che al paqui costa ben 2,25€. Questo è uno dei motivi per i quali abbiamo considerato il Suma come unpaqui.

Riso e latte non di marca

Abbiamo realizzato anche un grafico in cui si veda con chiarezza il confronto tra le differenti sottomarche dei differenti supermercati di cui ci siamo appena occupati. Il riso (in rosso) e il latte (in verde), due prodotti presenti in qualsiasi borsa della spesa. Cosi da capire fino in fondo la grande differenza tra i supermercati e i 'paqui'

marcas blancas
Rosso: riso / Verde: latte
Mele (frutta).

È interessante notare che il prezzo di un chilo di mele golden è identico nei supermercati. 1,49 € al Bompreu, Caprabo, Consum e Dia.

Il prezzo di frutta e verdura, è condizionato dalla stagione e dalla domanda dei consumatori.

Pollo

Nel Pollo c’è più differenza . Considerando il prezzo di un chilo di petto di pollo a fette si nota una maggiore variazione dei prezzi. È interessante notare che Mercadona , uno dei supermercati che di solito hanno prezzi più convenienti, fa pagare un kg di pollo 7.80 € , il prezzo più alto tra i suoi concorrenti. All’altro estremo troviamo il Dia con un kg di pollo a 6.85 € . Gli altri si aggirano tra i 7,10 € in Bompreu e Caprabo, € 6,95 in Consum

.

Per quanto riguarda i prodotti freschi nei paqui, è più difficile trovare carne, come pollo, anche se non è del tutto impossibile. Molti invece hanno frutta e verdura, anche se a volte, senza generalizzare, non sembra essere di altissima qualità.

Coca-Cola e Birra

Infine parliamo delle bevande con marchi riconoscibili come Coca-Cola e Estrella Damm . Una bibita gassata e una birra. Due pezzi forti della spesa di ognuno di noi. La lattina di Coca-Cola più economica è quella del Consum 0,5 € , mentre la più costosa si trova nei paqui 24 ore a 0,65 .

Per quanto riguarda la birra , la più di più economica é curiosamente quella di Suma. In cui si può trovare anche a 0.59 € , l’unica volta in cui ha i prezzi più bassi della concorrenza. La Estrella Damm più costosa è invece quella dei 24 ore, a 0.65 € .

birra coca cola
Birra e Coca Cola

TABELLA

Trovate anche una tabella che mostra i prezzi dei diversi prodotti in vari stabilimenti . Di cos’altro hai bisogno per venire a Barcellona? Ok Appartamenti rende tutto più facile. Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci.

i prezzi dei supermercati tabella
Tabella dei prezzi nei supermercati

Ti piace questo articolo?

Unisciti agli oltre 5000 iscritti e ricevi i nostri messaggi direttamente nella tua casella di posta. E 'gratis :)

Guest Writer

Asier Suescun Asier Suescun
Ok Appartamenti

Ti potrebbe anche interessare

Dì ciò che pensi

Siete stanchi di leggere su Barcellona? Beh, trovare un appartamento e visitare!

Congratulazioni!

Il tuo credito attuale è di €10

I crediti di viaggio sono applicati automaticamente ai prezzi quando accedi al tuo account.

Ooooops! Si è verificato un errore

Connetiti con Facebook
Connettiti con Google
Hai dimenticato la password?
Inserisci la tua mail qui sotto e ti invieremo la password di recupero.
Cancellare
captcha

Orario d'aperura: Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00.

Parliamo inglese, spagnolo, tedesco, russo, francese, olandese e italiano.

+33 184883620
+1 6465689734
+34 902052856
+46 844680527
OK-apartment
+44 2036950691
+31 208083149
+39 0694804041
+49 3030808496
+45 89884196
Numero internazionale: +34 933255027
Accumula numeri per l'estrazione e vinci fantastici premi!

Chiunque può collezionare tickets partecipando nella nostra community. Di seguito potrai vedere come ottenerli.

Non vi sono limiti al numero di tickets che puoi accumulare. Più ne hai maggiore sarà l'opportunità di vincere!

Per renderlo più equo per tutti, azzeriamo il numero di ticket ottenuti dopo ogni sorteggio.

Cosa puoi vincere?
Vinci un weekend a Barcellona per 2 persone!

Vinci un week-end a Barcellona


Feedback
Live chat
Usiamo cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul nostro sito ne accetti l'uso. Leggi di più qui. OK